PERCHE’ BASKETASK

COS’E’ BASKETASK

BASKETASK è un blog creato per dare sfogo a personali riflessioni sul mondo della pallacanestro ed è soprattutto una grande opportunità per poter esprimere liberamente impressioni, valutazioni e suggerimenti sulle dinamiche organizzative, tecniche e politiche di un ambiente che ormai frequento da anni e che rappresenta inevitabilmente un parte fondamentale della mia vita di docente ed allenatore. Un blog che si districherà in più ambiti e che secondo le esigenze avrà la capacità di adattarsi alle diverse tematiche con la leggerezza e la spensieratezza di una chiacchierata tra amici o, se necessario, con un linguaggio tecnico e professionale comune agli addetti ai lavori.

ATTUALITA’, PERSONAGGI, TECNICA E TATTICA

Un modo strettamente personale di approfondire l’attualità, di raccontare i personaggi che hanno segnato la storia della pallacanestro italiana, di ispezionare nei particolari gli aspetti tecnico tattici del gioco. Sempre però con un immancabile spirito critico, con l’obiettività e la schiettezza che mi contraddistinguono nel rispetto di tutti coloro che avranno la voglia ed il piacere di seguirmi ed ai quali affido con entusiasmo il diritto di giudicare, commentare e fornire suggerimenti ogni qual volta lo riterranno opportuno.

I SERVIZI

Attraverso Basketask gli utenti avranno anche la possibilità di accedere ad un numero notevole di servizi. Sarà possibile chiedere CONSULENZE TECNICHE in ambito cestistico ed avere a disposizioni programmi per il miglioramento tecnico individuale di atleti o per il sostegno tecnico alle associazioni sportive. Sarà aperto a tutti, atleti o meno , l’accesso a lezioni a distanza (anche a domicilio) di GINNASTICA POSTURALE, o di ALLENAMENTO FUNZIONALE (senza attrezzi). per la ricerca del benessere fisico. 

IL PROGETTO

Un ampio spazio aperto al pubblico di appassionati e pronto a fornire un piccolo e personale contributo alla crescita di un movimento che si dimostra spesso incapace di concretizzare le grandissime potenzialità a disposizione, incatenato com’è nelle lotte interne di potere e nelle loro futili discussioni. Un progetto che può apparire ambizioso ma che va accolto esclusivamente come un’ulteriore dimostrazione della mia sfrenata passione per questo sport.